Anche la pubblica amministrazione si affida agli SMS
Fisco e previdenza fanno sempre più ricorso allo strumento SMS per interagire con ...continua
Pubblicato il modello pronto all'uso per le perizie dei concorsi a premi
Il documento, rispondente alle linee guida per le perizie dei sistemi di estrazione, viene messo a disposizione da Futureland su ...continua
La musica nutre la mente dei visitatori EXPO Milano
Basta un SMS per partecipare al concorso a premi "Expo fan experience", che permette ai visitatori di EXPO Milano di vincere ...continua
Iscriviti alla newsletter per ricevere gratis i prossimi articoli
E-mail
Ho letto l'informativa privacy e acconsento al trattamento dei dati 

La corsa del mobile Marketing all'italiana





In un mercato mobile in continuo fermento e costante crescita, il mobile marketing assume sempre maggiore rilievo nelle strategie di comunicazione aziendali. A farla da padrona nel prossimo futuro le mobile application, ma ad oggi è ancora l'SMS a regnare sovrano.

La sempre maggiore diffusione degli smartphone, che in Italia registrano una penetrazione del 35% (10% in più rispetto alla media europea) porta con se una crescita esponenziale della navigazione Internet mobile, che nel 2010 ha registrato un incremento tra il 25% e il 40% rispetto alla rilevazione nel 2009.

È quanto dall'indagine condotta dall'Osservatorio Mobile Marketing della School of Management del Politecnico di Milano condotta su circa 200 Marketer italiani.

In un contesto come quello delineato, risulta evidente come il ruolo del Mobile debba essere ripensato all'interno delle politiche aziendali di comunicazione, sia in termini di attività, sia in termini di stanziamento budget (attualmente gli viene assegnato lo 0,5% circa) e debba essere valorizzato, all'interno di strategie multicanale più ampie, per le sue peculiarità, quali immediatezza, personalizzazione, interazione, localizzazione e ubiquità.

Dal punto di vista dei canali a disposizione, lo studio rivela come le Mobile Application vengano riconosciute dal 57% del campione tra quelle che svolgeranno un ruolo chiave nel futuro. Mentre nel presente è l'SMS a confermasi lo strumento più utilizzato dalle aziende nella gestione della relazione con il cliente.

L'SMS si conferma leader incontrastato anche nelle sue declinazioni: gli SMS Bulk (SMS inviati dalle aziende a DB propri o di terze parti) ad esempio, continuano ad incrementare come numerosità e valore di investimenti, che alla fine del 2010 ha raggiunto quota 73 milioni di euro, registrando un incremento del 17% rispetto all'anno precedente.

Un mercato che trae spunto dalla crescente attenzione da parte delle aziende alla creazione di database proprietari, utilizzati per l'invio di comunicazioni ai propri clienti via SMS, anche a livello di piccole realtà locali.

Futureland.it, operando nel settore mobile, è in grado di offrire soluzioni mobile marketing personalizzate, mettendo a disposizione un database di contatti profilato per venire in contro alle più disparate esigenze di comunicazione aziendali.
 
Iscriviti alla newsletter per ricevere gratis i prossimi articoli
E-mail
Ho letto l'informativa privacy e acconsento al trattamento dei dati 
Nuova delibera AGCOM n. 131/14/CIR sull'utilizzo del mittente personalizzato (alias) negli SMS.

Delibera AGCOM n. 42/13/CIR

Consulta qui il Codice di Condotta Alias per l'invio di SMS pubblicitari.

© 2017 Futureland S.r.l. All rights reserved | Informativa privacy | Codice di condotta | Cookies Policy
via degli Artigiani, 3 - 20811 Cesano Maderno (MB) Italy - Tel: (+39) 03.6252.6898 - Fax: (+39) 02.700.55.40.55
Partita Iva 09399440966 - REA: MB-1905989 - Capitale sociale interamente versato 300.000 € - Data costituzione: 25/09/1996
Per offrire una migliore esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Cliccando su HO CAPITO, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Se desideri disattivare i cookies, leggi la nostra politica in materia di cookies cliccando qui.